Sulla tecnica di scavo in valanga

avaro_scavo

La valanga è democratica. Si sa, non bada a distinzioni di genere, né tantomeno all’attrezzo da diporto che si predilige. Chiunque si muove in ambiente innevato: ciaspolatore, sciatore o scalatore che sia può essere interessato al percorso di addestramento
utile a fronteggiare una situazione di emergenza. In questo articolo si espone lo stato dell’arte, riguardo alle procedure di scavo e disseppellimento
applicabile alle scuole del Club Alpino Italiano e/o eventualmente agli ambiti affini che operano nel settore.

pdf_smallSulla tecnica di scavo in valanga – A. Panza, G. Perelli Ercolini, D. Rogora

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone
This entry was posted in Articolo, Progetti. Bookmark the permalink.

Lascia una risposta