Fondazione internazionale Vanni Eigenmann

Da qualche anno il Servizio Valanghe Italiano ha rilevato l’importante contributo della Fondazione Internazionale Vanni Eigenmann attivo punto di riferimento nel mondo della ricerca fin dal lontano 1962.

I Symposium di Davos e Solda, gli studi sui campi elettrici, i test sugli ARTVa (Apparecchi di Ricerca Travolti in Valanga) e sui palloni ABS, il Dizionario multilingue Neve e Valanghe sono solo alcuni degli importanti risultati ottenuti in tutti questi anni dalla Fondazione.

Da allora per lo sviluppo e la ricerca si cercano di acquisire tutte le informazione utili, anche in collaborazione con altre persone o Enti, nazionali o internazionali. Per quanto possibile, un personale contributo viene fornito con il sostegno e l’organizzazione in proprio di tesi di laurea, studi o ricerche nei campi della meteorologia alpina, della neve e delle valanghe.

A tal fine sarà presto disponibile a Milano un “Centro Documentazione Neve e Valanghe” nel quale sarà possibile trovare i principali materiali esistenti a livello nazionale e internazionale per consultazioni: libri, monografie, video, depliants, fotografie, riviste, perizie, statistiche.